Credere nella propria forza

Tratto da “La fine del mondo e il paese delle meraviglie” di Haruki Murakami.

-Lo so, sono molto confuso, – dissi guardando il cerchio disegnato sul terreno. – Hai ragione tu. Non so in che direzione avanzare. Non so nemmeno che genere di persona fossi prima. Quanta forza può avere, in realtà, un cuore che si è smarrito? E in un luogo possente e dotato di solidi criteri di valore come questo? Da quando è arrivato l’inverno, a poco a poco sto perdendo fiducia nelle capacità del mio cuore.

-No, non devi, – disse la mia ombra. – Non ti sei smarrito.  È solo che i tuoi ricordi si sono nascosti. Per questo sei confuso. Ma una cosa è sicura: non sei nell’errore. Anche se hai perduto i tuoi ricordi, il tuo cuore procede ancora nella direzione giusta. Il cuore ha i propri criteri d’azione. Il tuo io resta il tuo io. Devi credere nella tua forza. Altrimenti verrai afferrato da energie esterne e trascinato chissà dove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...